In merito all’ipotesi di un nuovo centro commerciale a Pian di Massiano

Anima Civica sente di dover puntualizzare la sua posizione, alla luce del dibattito scaturito sulla stampa locale, in merito all’ipotesi di un nuovo centro commerciale a Pian di Massiano.

  1. Anima Civica nasce per rompere ogni continuità con le politiche del passato sia in tema di sviluppo urbanistico di Perugia e su altri temi come la cultura e lo sviluppo economico.
  2. Partecipiamo alla costituzione di una coalizione di centro sinistra per affermare la necessità di una nuova cultura e una pratica del governo della città nella speranza di incontrare su questa strada quanti hanno a cuore lo sviluppo di Perugia basato sui valori della tolleranza e del progresso, rifuggendo da una logica oscurantista e immobilista del futuro per la nostra comunità.
  3. Nessuno sente la necessità di avere un nuovo centro commerciale in un’area che già vede numerose strutture di questo genere. Lo sviluppo urbanistico non è un gioco per apprendisti stregoni con una qualche infarinatura data dalla applicazione di un marketing datato. Seguendo il puro mercato e gli interessi di alcuni si arriva solo allo sfascio del tessuto urbano e commerciale a scapito di una logica di pianificazione sulla quale alla fine occorre aggiungere anche un po’ di buon senso.
  4. Non si comprende l’animosità delle giustificazione della Giunta Comunale nel difendere un’ipotesi nel momento in cui Perugia è in attesa di conoscere quale soluzione si intenda dare a Progetti ben più importanti per il futuro della vita civile della città quali il Turreno, Il Mercato Coperto, gli Arconi, Fontivegge, Monteluce, l’area dell’ex Carcere. Progetti sui quali la città attende ancora di avere quella partecipazione di cui ha diritto.

Capiamo che la vecchia politica commentata da vecchi giornalisti, porta a vecchie polemiche interpretate da vecchi protagonisti, la nostra funzione e il nostro lavoro è per affermare una nuova pratica di governo, con nuovi interpreti e con nuove soluzioni per la città. Questo è quello che stiamo faticosamente affermando e costruendo: un movimento per Perugia che sappia farsi interprete di aspirazioni migliori della città.

Un pensiero riguardo “In merito all’ipotesi di un nuovo centro commerciale a Pian di Massiano”

  1. Non possiamo più permetterci di divorare il territorio con nuove ed inutili costruzioni dobbiamo riqualificare l’esistente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *